Browsing articles in "recensioni"

“singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Maria Fazio per finestrasulmondo.net

ott 24, 2017   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

Lieta di condividere le parole di una lettrice attenta e critica come Maria Fazio, scrittrice, blogger e recensionista molto seguita che ringrazio per l’apprezzamento.

singolare, femminile  è il titolo di una raccolta di racconti di Francesca Montomoli, un’autrice dalla penna delicata e di grande sensibilità.

In questa raccolta di racconti, da assaporare in pacata lentezza, ogni racconto è un nome di donna, ogni nome un pezzo di vita, ogni donna un’emozione. Attraverso queste pagine ci sono uomini che tengono per mano una donna, uomini che se ne allontanano, che cercano, che giudicano, che sbagliano, o che si sforzano di leggere dietro gli sguardi.

Perchè ci sono piccole e grandi verità che riposano dietro lo sguardo di una donna, ci sono sfumature di silenzi fra le ciglia, e ci sono ombre dietro il colore dell’iride. E poi c’è una dolcezza che talvolta sfugge, ma che questi racconti colgono.Singolare Femminile è una raccolta ricca di immagini, di scene al presente come fotografie appena scattate, di sensazioni intense come profumo, di scelte improrogabili e momenti di cambiamento. Storie di donne che evolvono, o che si fermano a trovare un punto, oppure che si voltano indietro.

La penna dell’autrice si sofferma su dettagli di emozioni, su frasi non dette, su ricordi che affiorano; e i personaggi di questi racconti, nella loro fragile umanità, sono talvolta persino surreali.

Una raccolta consigliata a coloro che amano il gusto pregnante del racconto.  (Maria Fazio – Finestra sul Mondo)

 

“singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Federica Gnomo Twins

lug 6, 2017   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

“Un libro da centellinare” sottolinea la scrittrice Federica Gnomo Twins nella sua breve recensione su amazon ”Non lasciatevi ipnotizzare dall’occhio e dall’orizzonte verde e calmo, in questa raccolta di racconti ci sono solo tinte molto forti. Situazioni al limite, alcune circostanze surreali (n.d.r.) inventate ma spesso, di base, tragicamente vere. Una scrittura ricca e preziosa che però non ostacola una serie di strette allo stomaco. Tutto il libro è soffuso di una tristezza intima, inarrestabile e infinita. Ogni racconto tira fuori sempre di più il senso di quella lacrima quasi impercettibile eppure presente che va a formare un lago scuro. L’autrice ci mostra una sua nuova dimensione: una osservazione quasi dark, per dirla in modo moderno, che mi ha ricordato la sofferenza composta del grande Leopardi…”

Federica Gnomo Twins  (Gnomo Sopralerighe) – architetto, blogger e scrittrice, autrice di articoli di costume, cultura e cucina, ha pubblicato racconti in varie antologie letterarie e i romanzi: Il ragazzo alla pari (L’Airone Editrice gruppo Gramese) – Darkside (Amarganta Edizioni) – Ritratto di un preziosissimo amore indecente (Triskell Edizioni)

SCRIVERE DONNA 49 – Intervista di Laura Costantini per Scrivendo Volo

set 11, 2013   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

SCRIVERE DONNA 49 

Intervista di Laura Costantini

Ferrarista nel cuore e nella penna, Francesca Montomoli oggi ci presenta una breve raccolta di racconti La fata nel vento.

La copertina ne denuncia chiaramente l’ambientazione e la dedica a Enzo Ferrari la conferma. Tuttavia non si tratta di storie di corse, non nel senso tradizionale.

Ne è testimonianza il primo dei racconti “Rossa” pubblicato in anteprima sul n.35 di Autosprint (Conti Ed.) nello speciale pre-Monza, dove la narrazione parte dal punto di vista di due occhi molto, ma molto insoliti.  [...]

leggi l’intervista

Una Stanza vuota – Recensione a cura di Annamaria Vezio

ago 28, 2012   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

Presentazione di Firenze
25 luglio 2012  -  ore 17,30

Presentare Francesca Montomoli è un compito arduo, non perché ella sia di indole o di curriculum complicati, ma proprio per l’opposto, ed è difficile esprimere in parole che non siano false, la semplicità, la purezza.

Ho conosciuto l’autrice attraverso i suoi scritti, nello scrivere ci si mette a nudo e quindi la mia conoscenza di Francesca Montomoli è molto più profonda di quanto possa esserlo un continuo frequentarsi.

 Una stanza vuota   (di Francesca Montomoli)

Vola un’aquila fotografando le miniature di mondo sotto di sé, dal movimento delle sue ali espande un’eco di fruscio di parole pensate. Le sento, persa nella copertina di Una stanza vuota, apro il libro e scivolo in quella eco. L’aquila mi sussurra antiche sagge leggende, l’autrice gliele suggerisce, e come in un intimo palcoscenico, avvolta dai sensi, guardo il gobbo lì sotto la botola, ma non lo vedo più, seguo solo il volo dell’aquila.

Il sipario immaginario si apre su tutta la grandezza di un panorama dello Wyoming, e come un’ombra silenziosa mi accosto ad una finestra e guardo una stanza vuota.

Read more >>

Una stanza vuota – Recensione di Cristina Lattaro

ago 27, 2012   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

Toccante analisi introspettiva che analizza i due personaggi principali, Alice e Jason, con lucidità e profondità.  [...] La prosa dell’autrice è morbida, efficace e cristallina. Seppure raramente, compare qualche frase lunga leggermente ostica nonostante sia ben costruita. [...] La ricerca dell’equilibrio, dunque, è il motivo fondamentale del percorso di Alice. L’equilibrio interiore strettamente connesso con quello sentimentale come è nella natura delle donne. (Cristina Lattaro)

Leggi la recensione

Appunti e idee dedicate a Francesca Montomoli autrice de: “Una stanza vuota”. (Roberto Turrinunti)

ago 24, 2012   //   by Francesca   //   Articoli e Recensioni, recensioni  //  No Comments

Pubblicata su FB da Roberto Turrinunti il giorno Mercoledì 23 novembre 2011 alle ore 15.21

Mia dolce Alice,

oggi qui a Forlì la giornata è splendida. Il sole è un caldo richiamo alla vita.
Ho cominciato a leggere la storia, la tua storia ritratta come fosse un quadro, a tinte chiare ed oscure, dalle abili mani di Francesca Montomoli.
Nel tragitto da casa mia all’ufficio, dove sono ora, ho pensato a tante cose e le parole sono nate spontanee o forse è meglio dire “burrascose” e smaniose, come feti che spingono per conoscere la vita. Spingono per vivere e vedere finalmente la luce.
Read more >>

Cerca nel sito

Compra l’eBook !

Ultimi Tweet

Foto Gallery

 Firenze - Lungarno del Tempio Corale di S. Lucia Cronache dalla fine del mondo Invito/Locandina Consegna del Primo Premio Sezione Narrativa "L'inchiesta" di Cassino/Frosinone 16-09-2013

Cerca per data

dicembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031


Ultimi aggiornamenti

Libri: singolare, femminile

singolare, femminile

Raccolta di racconti Edizioni Il Foglio Letterario disponibile presso Ed. Il Foglio inviando una e-mail a ilfoglio@infol.it  e  su ibs – amazon  – libreria universitaria – ecc.   Si tratta [...]

Leggi tutto…



Poesie: 8 marzo

8 marzo

  Il vento muove i rami e la mimosa intorno spruzza qualche lacrima di cielo mentre il nero dipana in lenti stracci e l’azzurro intenso già traspare aria pulita di [...]

Leggi tutto…



Articoli: “singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Maria Fazio per finestrasulmondo.net

“singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Maria Fazio per finestrasulmondo.net

Lieta di condividere le parole di una lettrice attenta e critica come Maria Fazio, scrittrice, blogger e recensionista molto seguita che ringrazio per l’apprezzamento. “singolare, femminile  è il titolo di [...]

Leggi tutto…



Eventi: Premiazione Concorso di Poesia e Narrativa ” Nuovi Occhi sul Mugello” – 22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze

Premiazione Concorso di Poesia e Narrativa ” Nuovi Occhi sul Mugello” – 22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze

22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze Scrivere non è solo rappresentazione di  mondi altri o mezzo che raccoglie e veicola sentimenti ed esperienze frutto di realtà o di immaginazione, [...]

Leggi tutto…