Una stanza vuota

lug 30, 2012   //   by Francesca   //   Romanzi  //  2 Comments

Una stanza vuota – Nuova Edizione

disponibile su

Ibs - Amazon - LibreriaUniveristaria

o direttamente presso

ludovica@lithocommerciale.com

Alice, in fuga da un’esperienza familiare molto negativa e affascinata dalla cultura pellerossa, si è rifugiata nella piccola capitale del Wyoming in cerca di una nuova dimensione personale. Un approdo che nel suo immaginario rappresenta l’antitesi di ciò che lascia: poca gente, nessun volto conosciuto, spazi aperti, una natura rude e talvolta ostile, poche pagine di storia, tutto in contrapposizione con un’Italia divenuta per lei simulacro di una condizione soffocante e dolorosa. Un nuovo lavoro, una nuova lingua, nuovi amici. Apparentemente tutto sembra procedere secondo i suoi desideri, ma basterà la crisi matrimoniale di uno di loro, Jason, a riaprire vecchie ferite.

Da Firenze a Cheyenne, da un Natale all’altro, le vicende dei protagonisti si intrecciano e  si confrontano come in un gioco di specchi, costringendoli ad affrontare i propri fantasmi e a guardare il mondo e se stessi con occhi diversi.

 [...] il ritmo stesso della scrittura, quella sorta di metrica che quanto più è musicale tanto più aiuta il lettore nel suo “ascoltare” il susseguirsi delle frasi, dei paragrafi e delle pagine, mi ha piacevolmente colpito. Non so se faccio un piacere a Francesca, ma lo ho trovato al tempo stesso un ritmo moderno e anglosassone. Per me si tratta ovviamente di due apprezzamenti positivi. Ritmo moderno in quanto è capace di alternare frasi brevi, spesso brevissime, a volte addirittura fulminei capoversi lunghi appena una o due parole, con altre di lunghezza bastante a dimostrare l’evidente padronanza della lingua e del periodare in quello che un tempo eravamo soliti chiamare “buon italiano”. Ma aggiungo anche ritmo anglosassone perché l’Autrice sa intervallare e cadenzare pensieri pregni di significato, spesso quasi figli di una matrice poetica, con incursioni brucianti da parte della sempre benvenuta Signora Ironia. [...]

(dalla prefazione di Guido Mattioni - giornalista e autore dei romanzi Ascoltavo le maree, in edizione inglese Whispering Tides, Soltanto il cielo non ha confini e Conoscevo un angelo)

“Questo romanzo è stato una graditissima sorpresa. Un romanzo che gioca sui flash-back, tecnica difficile ma molto coinvolgente se ben usata. E l’autrice ha saputo guidare il lettore in un gioco di rimandi tra passato remoto, passato recente e presente, facendoci incontrare una figura di donna che lascia il segno: Alice che ha fatto scelte sbagliate, Alice che è fuggita quanto più lontano possibile stendendo un filo, anzi una rete da acchiappasogni tra Firenze e Cheyenne, nel Wyoming. […] Francesca Montomoli appartiene alla razza dei cantastorie, quelli che scompaiono per lasciar posto alla magia che sanno creare con le loro parole. Un libro da leggere.”

(dal commento in quarta di copertina a cura di Laura Costantini – giornalista TGR Rai e autrice di numerosi romanzi fra i quali Ricardo y Carolina, Carne Innocente, Fiume pagano, Il Puzzle di Dio)

Info e ordini: ludovica@lithocommerciale.com

2 Comments

  • Complimenti Francesca per il tuo blog. Ho riportato il tuo link sul mio

    • Ti ringrazio per la gentilezza Stefano e giro i complimenti a mio figlio che lo ha realizzato per me. A buon rendere, quanto prima.

Lascia un commento


5 + nove =

Cerca nel sito

Compra l’eBook !

Ultimi Tweet

Foto Gallery

 Firenze - Lungarno del Tempio Cerimonia di Inaugurazione nella Sala degli Affreschi Sala Conferenze del Baraccano - Bologna  Firenze - Lungarno del Tempio 2 Cielo d'autunno

Cerca per data

agosto: 2017
L M M G V S D
« lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  


Ultimi aggiornamenti

Libri: singolare, femminile

singolare, femminile

Raccolta di racconti Edizioni Il Foglio Letterario disponibile presso Ed. Il Foglio inviando una e-mail a ilfoglio@infol.it  e  su ibs – amazon  – libreria universitaria – ecc.   Si tratta [...]

Leggi tutto…



Poesie: 8 marzo

8 marzo

  Il vento muove i rami e la mimosa intorno spruzza qualche lacrima di cielo mentre il nero dipana in lenti stracci e l’azzurro intenso già traspare aria pulita di [...]

Leggi tutto…



Articoli: “singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Federica Gnomo Twins

“singolare, femminile” – Ed. Il Foglio – Recensione di Federica Gnomo Twins

“Un libro da centellinare” sottolinea la scrittrice Federica Gnomo Twins nella sua breve recensione su amazon ”Non lasciatevi ipnotizzare dall’occhio e dall’orizzonte verde e calmo, in questa raccolta di racconti ci sono solo tinte [...]

Leggi tutto…



Eventi: Premiazione Concorso di Poesia e Narrativa ” Nuovi Occhi sul Mugello” – 22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze

Premiazione Concorso di Poesia e Narrativa ” Nuovi Occhi sul Mugello” – 22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze

22 febbraio 2014 – Vicchio – Firenze Scrivere non è solo rappresentazione di  mondi altri o mezzo che raccoglie e veicola sentimenti ed esperienze frutto di realtà o di immaginazione, [...]

Leggi tutto…